L’uso senza precedenti delle maschere

Il mascheramento è diventato comune in molti luoghi del mondo durante la pandemia di Covid-19. Molti luoghi di lavoro, spazi pubblici, distretti scolastici e persino strutture per la cura dei bambini hanno emanato mandati per le maschere come mezzo per rallentare la diffusione del virus Covid-19.

In nessun momento della storia la popolazione generale ha mai indossato maschere per lunghi periodi di tempo e in una tale varietà di contesti. Questo solleva molte domande per i genitori, i cittadini preoccupati e gli esperti medici di tutto il mondo per sapere se le maschere sono efficaci, sicure e necessarie. In questo articolo, affronteremo queste domande utilizzando gli ultimi dati scientifici e medici.

Le maschere sono efficaci per Covid-19?

Le prove sull’efficacia del mascheramento nel fermare la trasmissione della SARS-CoV-2 stanno emergendo ogni giorno. In questo momento, le prove suggeriscono che le maschere non sono efficaci per fermare la diffusione del Covid-19. Ecco cosa sappiamo:

  • Il principale modo di trasmissione del Covid-19 è attraverso gli aerosol. Gli aerosol sono le piccolissime gocce respiratorie che fanno appannare gli occhiali quando ci si respira sopra. Gli aerosol possono viaggiare facilmente attraverso e intorno alle maschere a basso costo (maschere chirurgiche e maschere di stoffa) indossate dalla maggior parte del pubblico.
  • In studi condotti su maschere chirurgiche a basso costo e maschere di stoffa nel maggio 2020, gli scienziati hanno scoperto che le maschere non hanno ridotto la trasmissione virale del virus dell’influenza comune.
  • In uno studio randomizzato e controllato in Danimarca, pubblicato nel marzo 2021, non c’è stata una riduzione statisticamente significativa nella trasmissione del Covid-19 tra le persone che indossavano maschere e quelle che non le indossavano.
  • Alcuni nuovi studi suggeriscono che i mandati di mascheramento non sono stati associati a una minore diffusione della SARS-CoV-2, mentre altre revisioni degli studi clinici sul mascheramento suggeriscono che potrebbe esserci un beneficio.

La risposta: Le prove sull’efficacia delle maschere emergono ogni giorno. Ad oggi, la maggior parte dei dati mostra che le maschere offrono un beneficio limitato o nullo nel ridurre la diffusione del Covid-19 e di altri virus.

shutterstock 1940516098

Maschere chirurgiche? Maschere di stoffa? Qual è meglio?

Molte persone hanno domande su quali siano le maschere più efficaci. Maschere facciali di stoffa e maschere monouso (chirurgiche) sono diventate comuni durante l’epidemia di coronavirus. La cosa più importante da sapere è che quando si indossa una maschera poco costosa come una maschera chirurgica o una maschera di stoffa, la maggior parte dell’aria che si respira scorre attraverso gli spazi vuoti della maschera nella parte superiore del naso e ai lati del viso.

Entrambi questi tipi di maschere hanno dimensioni dei pori tra 80 micron e 500 micron. Il diametro del coronavirus è di 1 micron. Anche le gocce di aerosol più grandi, che sono in grado di trasportare il virus, misurano circa 62 micron e possono passare facilmente attraverso i pori di queste maschere. Gli studi condotti su questi tipi di maschere nel maggio 2020 hanno indicato che non hanno ridotto la trasmissione virale.

La risposta: Le maschere chirurgiche economiche e le maschere di tela funzionano in modo simile, e non sembrano ridurre la trasmissione dei virus. Il World Council for Health non raccomanda maschere per prevenire il Covid-19. Se ti senti più sicuro indossandone una, scegli una maschera di cotone che puoi lavare ogni giorno. Le maschere chirurgiche sono sintetiche e contengono sostanze chimiche come il grafene che possono essere dannose per la salute.

Le maschere sono sicure?

shutterstock 1765854977

La gente vuole naturalmente proteggere se stessa e le proprie famiglie dalle malattie, ma molti hanno preoccupazioni sull’indossare maschere per lunghi periodi di tempo. Alcuni si preoccupano che possano essere esposti a livelli inappropriati di anidride carbonica o tossine, mentre altri sono preoccupati per l’impatto delle maschere sulle capacità di apprendimento come la comunicazione non verbale. I dati sulla sicurezza delle maschere stanno solo emergendo. Ecco cosa sappiamo:

La Guida provvisoria dell’OMS elenca i seguenti problemi con le maschere:

  • disagio
  • mal di testa
  • difficoltà respiratorie
  • contaminazione
  • lesioni facciali
  • una falsa sensazione che altre misure di contenimento possano essere ignorate
  • difficoltà di comunicazione

Inoltre, l’OMS ha confermato significativi effetti negativi sulla funzione cardiaca e polmonare sia per le persone sane durante l’esercizio da lieve a moderato che per le persone con malattie respiratorie sottostanti.

Dati del sondaggio in Germania

shutterstock 1781747534

In un sondaggio nazionale condotto in Germania nel 2021, il 68% dei genitori ha riportato difficoltà con le maschere tra cui mal di testa, irritabilità, difficoltà di concentrazione, meno felicità, riluttanza ad andare a scuola, malessere, apprendimento compromesso, sonnolenza e stanchezza.

Dati limitati: contaminanti, livelli di anidride carbonica, apprendimento compromesso e impatti psicologici

Molte persone hanno domande sui contaminanti nelle maschere, tra cui batteri, virus, agenti patogeni e tossine. Ecco cosa sappiamo:

  • Ci sono dati che confermano la presenza di virus respiratori, batteri e altri agenti patogeni sulle maschere indossate dagli operatori sanitari e dagli studenti nelle istituzioni educative.
  • Si sa poco sull’impatto psicologico del mascheramento
  • Ci sono pochi dati sull’impatto delle tossine e dei contaminanti nelle maschere
  • Non si sa ancora come indossare le maschere abbia un impatto sull’apprendimento
  • Non si sa se indossare una maschera porti a livelli eccessivi di anidride carbonica o a livelli ridotti di ossigeno

La risposta: Molti bambini, genitori e organizzazioni sanitarie riferiscono che le maschere hanno avuto un impatto negativo significativo sulla salute e il benessere dei bambini. Dai dati scientifici e medici attuali sulle maschere, non si sa se sono sicure.

Le maschere per i bambini sono necessarie?

shutterstock 1942775062

Con così tante domande sull’efficacia e la sicurezza delle maschere, molti genitori vogliono sapere se sono necessarie. I bambini possono essere portatori del virus SARS-CoV-2, ma è estremamente improbabile che sviluppino una forma grave di Covid-19 . Se prendono il virus, è molto probabile che non mostrino alcun sintomo o sintomi molto lievi. Tendono a riprendersi dal virus più velocemente degli adulti, e sono significativamente meno propensi a diffonderlo.

Nonostante le lamentele sulle maschere e le prove minime sulla loro sicurezza ed efficacia, i mandati nelle scuole stanno diventando sempre più comuni. Di conseguenza, le maschere nelle scuole e negli sport organizzati sono diventate ampiamente accettate. I bambini sportivi li indossano per ore al giorno con poco conosciuto il beneficio delle maschere o i loro potenziali effetti.

La risposta: In questo momento, non ci sono prove sufficienti per suggerire che indossare maschere sia necessario o benefico per i bambini.

Cosa posso fare se mi viene richiesto di indossare una maschera?

shutterstock 1704130414

Se voi o i membri della vostra famiglia si sentono più a loro agio indossando maschere, potete farlo, ma ricordatevi di scegliere una maschera di cotone pulita per evitare gli effetti sconosciuti delle sostanze chimiche presenti nelle maschere sintetiche. Se il tuo datore di lavoro o l’istituzione ti richiede di indossarne uno, ma tu non lo desideri, dovresti sentirti libero di difenderti.

La risposta: Ricorda al tuo datore di lavoro o all’istituzione che ci sono prove limitate che suggeriscono che sono utili per ridurre la diffusione dei virus, e nessun dato a lungo termine sulla loro sicurezza o su come potrebbero influenzare l’apprendimento e il benessere emotivo. Per ulteriori informazioni, visitare: childrenshealthdefense.org/ o https://ukfreedomproject.org/consent-to-treatment/.

Devo indossare una maschera?

Quando si considerano le maschere, il World Council for Health vi incoraggia a prendere la decisione migliore per la vostra salute e il vostro livello di comfort. Se si sente più a suo agio indossando una maschera, può farlo. Se il mascheramento è problematico o scomodo per te, dovresti sentirti libero di procedere senza.

E mio figlio?

  • Secondo il CDC, i bambini dai 2 anni in giù non dovrebbero mai indossare una maschera perché potrebbero soffocare
  • Dal momento che ci sono dati limitati che confermano qualsiasi beneficio di indossare maschere e nessun dato sulla loro sicurezza, i bambini dovrebbero evitare di indossarle quando possibile.

Il modo più efficace per fermare la diffusione di qualsiasi malattia è rimanere a casa se si è malati e mantenere un sistema immunitario sano.

Le migliori pratiche per indossare le maschere

Poiché i dati sugli impatti dell’uso delle maschere sono molto limitati, è bene essere prudenti sul loro uso. Se lei o il suo familiare preferisce o deve indossarne uno:

  • Scegli una maschera di cotone pulita.
  • Rimuovere le maschere quando possibile.
  • Ricordate, non c’è motivo di indossarne uno quando siete fuori, in casa vostra, lontano dagli altri o da soli.
  • Toglietevi la maschera se non vi sentite bene.
  • Non indossare maschere durante l’esercizio moderato o pesante.
  • Rimani aggiornato con gli ultimi dati sulle maschere e altre questioni di salute iscrivendoti alla nostra mailing list.