22/02/2022 Aggiornamento: Pfizer ha annunciato venerdì 11 febbraio che ha rinviato una richiesta alla FDA per espandere l’uso del suo vaccino Covid-19 a due dosi per i bambini a partire da 6 mesi. Pfizer aspetterà invece i dati su una serie di tre dosi dell’iniezione. Di conseguenza, anche la riunione menzionata di seguito è stata rinviata.

Secondo un articolo della NBC segnalareDue persone che hanno familiarità con i piani della FDA hanno detto che c’è già stato un sacco di pressione sull’agenzia da parte di esperti esterni che erano preoccupati che i dati della Pfizer non fossero sufficienti. Gli esperti sentivano, ha detto una delle persone, che le loro preoccupazioni stavano “cadendo su orecchie sorde” all’interno dell’agenzia”.


La scorsa settimana Pfizer ha annunciato che ha iniziato il processo di applicazione per l’autorizzazione del suo vaccino sperimentale Covid-19 per i bambini dai sei mesi ai quattro anni. Il pannello consultivo sui vaccini della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti si riunirà per discutere l’autorizzazione il 15 febbraio e ora sta richiedendo un commento pubblico.

Secondo l’avviso di riunione della FDA, il docket numero FDA-2022-N-0082 si chiuderà il 14 febbraio. “I commenti ricevuti il o prima del 10 febbraio 2022, saranno forniti al comitato. I commenti ricevuti dopo il 10 febbraio 2022, ed entro il 14 febbraio 2022, saranno presi in considerazione dalla FDA.”

Il World Council for Health (WCH) esorta il pubblico a presentare commenti prima del 10 febbraio. Le istruzioni possono essere trovate qui. I commenti internazionali sono benvenuti.

Come notato in una precedente dichiarazione di WCH, queste iniezioni sperimentali mettono i bambini ad un rischio aumentato di miocardite. Non esiste un’emergenza Covid-19 per i bambini e quasi tutti i bambini non sono a rischio di sintomi gravi se sviluppano Covid-19 dopo l’infezione da SARS-CoV-2. Inoltre, l’immunità dall’infezione è più duratura e più robusta dell’immunità dalle iniezioni che non sono state create per le varianti attuali o future.

  • Uno studio pubblicato il 6 dicembre 2021 sulla rivista Circulation dell’American Heart Association, ha esaminato 139 bambini <21 anni che hanno avuto 140 episodi sospetti di miocardite. Lo studio ha rilevato che la sospetta miocardite si è verificata nel 97,8% dei bambini dopo un’iniezione di mRNA, il 94,2% degli episodi sospetti ha seguito l’iniezione Pfizer-BioNTech e il 91,4% degli episodi si è verificato dopo la seconda iniezione.
  • Uno studio dell’Università di Oxford ha valutato l’associazione tra il vaccino Covid-19 e la miocardite in più di 42 milioni di persone dai 13 anni in su. Un aumento del rischio di miocardite è stato trovato 1-28 giorni dopo la terza dose dell’iniezione Pfizer-BioNTech. L’aumento del rischio è stato visto soprattutto nei maschi più giovani di 40 anni.
  • Uno studio pubblicato su Nature Medicine il 14 dicembre 2021 ha trovato un rischio maggiore di miocardite in seguito all’iniezione di Covid-19 di Moderna rispetto alla cattura del virus stesso in coloro che hanno meno di 40 anni.
  • Uno studio del Kaiser Permanente Northwest ha trovato un rischio di ~1/1860 e ~1/2650 di miopericardite nei maschi di età 18-24 e 12-17 rispettivamente dopo la loro seconda dose di iniezione di mRNA Covid-19.

Nell’ottobre 2021, il membro del comitato consultivo sui vaccini della FDA, il dottor Ofer Levy, ha detto alla CNBC, “Come andiamo in gruppi di età sempre più giovani, sono sempre meno a rischio personale di Covid grave, e d’altra parte, un po ‘più a rischio di questa condizione infiammatoria del cuore con il vaccino mRNA. Quindi è un’analisi rischio-beneficio, ed è per questo che stai vedendo quella deliberazione”.

Subscribe to World Council for Health’s newsletter to get up-to-date information about this

Sulla base di una pletora di dati pubblicamente disponibili, WCH ha chiesto la fine immediata di tutte le iniezioni sperimentali di Covid-19. Per favore, leggete la Dichiarazione e agite. Il WCH sostiene l’uso di trattamenti sicuri, efficaci e accessibili per la Covid-19, nonché di vaccini sicuri ed efficaci, tra i quali non rientrano le iniezioni sperimentali a base di geni.

I bambini del mondo sono il futuro. La loro salute e il loro benessere devono essere preservati e avere la priorità.

We are a people-powered platform for world health representing 170+ coalition partners in more than 46 countries.

Creative Commons License
Free Cultural Work

This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License and is available for republishing and use as a Free Cultural Work.